• 1

Gerber ha prodotto le repliche dei costumi per il nuovo film The Greatest Showman

In ogni aspetto del mondo della moda, la digitalizzazione sta dettando le regole per le crescente richiesta di velocizzare la realizzazione ed il lancio delle nuove collezioni sul mercato. Le repliche di costumi sono costose e, in passato, erano tutte fatte a mano. Recentemente Gerber Technology ha unito le proprie forze con Global Garment Engineering e 20th Century Fox per replicare i costumi indossati da Hugh Jackman, Zac Efron, Michelle Williams, Rebecca Ferguson e Zendaya nel film in uscita The Greatest Showman. Sfruttando le soluzioni digitali integrate di Gerber, queste operazioni possono oggi essere eseguite in minor tempo e con un costo sensibilmente inferiore.

SCOMPORRE DIGITALMENTE OGNI COSTUME SENZA SMONTARLO.
undefinedLa sfida lanciata da 20th Century Fox è stata quella di produrre 50 serie di repliche di costumi bellissimi e complicati in un lasso di tempo molto breve (senza smontarli) per rimanere nei tempi fissati per l’uscita del film. Prima del lancio del progetto, le fotografie, gli schizzi tecnici, le misurazioni, i dettagli dei componenti e le istruzioni di montaggio sono state inserite all'interno di YuniquePLM® per garantire che la pianificazione, la gestione e il monitoraggio di ciascun passaggio essenziale venisse eseguito correttamente entro i termini stabiliti. Il lavoro è iniziato digitalizzando ogni capo sul tavolo Silhouette ™, dove i file dei modelli sono stati creati istantaneamente in AccuMark®. I modelli sono stati passati contemporaneamente in AccuMark 3D, dove sono stati drappeggiati su un avatar per convalidare i pezzi del modello e rivedere i campioni virtuali assicurandosi che i motivi fossero cuciti in modo accurato e preciso per creare repliche perfette.undefined

GARANTIRE LA MASSIMA RESA DA TESSUTI COSTOSI.
Dopo che i modelli sono stati convalidati in AccuMark 3D, i dati sono stati passati ad AccuNest ™ per creare piazzati che garantissero una resa ottimale ottenuta dai costosi tessuti utilizzati nella produzione dei costumi. Oltre 22 diversi tessuti sono stati stesi e tagliati. Infine è stato generato un file “cut ticket” per ciascun capo al fine di trasferire i dati dalla progettazione alla produzione. Il codice a barre incluso nel “cut ticket” contiene tutti i dati essenziali relativi al tessuto ed ai piazzati per garantire un’efficace stesura e taglio di ciascun costume.

LE SOLUZIONI DIGITALI INTEGRATE DI GERBER HANNO AVUTO UN RUOLO CHIAVE.
Nella sala taglio della sede Gerber a Tolland, in Connecticut, gli esperti del prodotto hanno caricato il tessuto sullo stenditore GERBERspreader ™ XLs125, scansionato il file “cut ticket”, che contiene le informazioni necessarie alla stesura, al fine di evitare il reinserimento manuale dei dati. Dopo aver verificato la stesura, il materiale è stato trasferito al Gerber Paragon® per essere tagliato. Nella postazione del Gerber Paragon, il “cut ticket” è stato nuovamente scansionato per estrarre i dati relativi ad ogni capo. Dopo aver accuratamente gestito il processo ed aver etichettato i pacchi di pezzi tagliati, questi ultimi sono stati imballati e spediti a New York per essere confezionati. 

ENTRA ANCHE TU A FAR PARTE DELLA STORIA, PERCHE’ I COSTUMI SARANNO SVELATI PROPRIO VICINO A TE!
Queste esatte repliche dei costumi indossati da Hugh Jackman, Zac Efron, Michelle Williams, Rebecca Ferguson e Zendaya saranno presentate in varie località di tutto il mondo per celebrare la magia del film.