Gerber Technology prepara l’industria della moda al successo grazie alle nuove release delle sue soluzioni software di punta

L’edizione Febbraio 2021 aiuterà il mondo del fashion a recuperare terreno e vincere le nuove sfide.

giovedì, marzo 4, 2021Categorie: Moda e Abbigliamento, CAD, PLM, Software

New York, New York (USA)

Gerber Technology è lieta di comunicare il lancio delle nuove versioni delle sue soluzioni software di punta, AccuMark® 2D e 3D, AccuPlan™, AccuNest™ e YuniquePLM®. Gerber ha lavorato a stretto contatto con i propri clienti per ognuna di queste nuove versioni al fine di garantire che i brand della moda e i produttori di abbigliamento ricevano tutto il supporto necessario per riprendersi dalla pandemia e preparare le aziende ad affrontare le sfide dell’anno 2021 appena iniziato. Secondo il rapporto McKinsey, The State of Fashion 2021, la pandemia ha aumentato la domanda di trasformazione digitale, ed è per questo che le ultime versioni di Gerber si focalizzano su una migliore integrazione e una maggiore automazione dalla progettazione alla produzione. Con l’intera gamma di prodotti AccuMark, che include l’edizione Febbraio 2021 e YuniquePLM versione 8.11, le aziende della moda saranno in grado passare facilmente a un modello di business basato sulla domanda, migliorando al contempo la collaborazione a distanza e le condizioni generali di lavoro. 

“Ci impegniamo da sempre a essere un partner di fiducia, ed è per questo che lavoriamo a stretto contatto con i nostri clienti prima di rilasciare ogni nuova versione", ha detto Melissa Rogers, Vicepresidente Senior e Direttore Generale della divisione software di Gerber. "L'industria della moda sta affrontando un periodo molto impegnativo, per recuperare quanto si è perso durante la pandemia, e già rivolge lo sguardo alle sfide del futuro. Volevamo essere sicuri che i nostri clienti avessero a disposizione tutti gli strumenti e le soluzioni per rimanere operativi e costruire le basi per un futuro di successo".    

L'ultima versione della gamma di prodotti AccuMark ha sviluppato ulteriormente l’integrazione di tutti gli strumenti già in uso presso le aziende clienti e ha snellito i processi per renderne l’utilizzo sempre più facile. AccuMark Edizione Febbraio 2021 vede la collaborazione con diverse aziende partner nello sforzo di migliorare ulteriormente il processo end-to-end ed è stato apportato un miglioramento  alla guida online con maggiori contenuti video che garantiranno agli utenti di utilizzare al meglio il software. La release giocherà un ruolo chiave nell'aiutare le aziende di moda a migliorare l'utilizzo dei materiali, ad ottenere una migliore lettura dei file di lavorazione e aumentare la trasparenza lungo tutto il processo. 

AccuMark Febbraio 2021 migliorerà entrambi i processi di produzione, sia quello in serie che quello on-demand e proprio su questo ultimo fronte è stato migliorato notevolmente il processo di sviluppo del prodotto che permettterà di includere immagini di qualità superiore per una condivisione più efficace dei dettagli con i designer. 

Per quanto riguarda invece la produzione in serie, il processo che coinvolge piazzamento e pianificazione della produzione è ora interamente automatizzato, consentendo un maggiore risparmio di tempo e materiale, una riduzione degli errori e una maggiore trasparenza. Gli utenti avranno anche a disposizione nuove strategie di pianificazione del taglio in grado di aumentare la produzione. 

"AccuMark migliora il nostro flusso di lavoro giornaliero grazie alle molteplici opzioni di stile, la gestione dei modelli e la riduzione dei campioni fisici con un risparmio dei costi a essi associati", ha detto Jeffery Diduch, Vicepresidente Senior del Design di Hickey Freeman. "Il team Gerber è stato incredibilmente disponibile durante l'intero processo, aiutandoci a capire il modo migliore per utilizzare AccuMark ogni giorno, e trovare sempre nuovi modi per migliorare  l’uso degli applicativi e delle funzioni che giornalmente utilizziamo per garantire il nostro successo futuro." 

“Avendo utilizzato in maniera intensiva il 3D in questo ultimo anno, posso certamente dire che non potrei farne a meno”, ha detto Lisa Lowell di LNS CAD Services. "Ho molta più fiducia nei modelli che produco perché ho la possibilità di visualizzarli prima sull'Avatar e avere una idea di fit complessiva. Dal punto di vista della creazione di modelli, questo è davvero uno strumento potente per garantire una accurata vestibilità". 

Gerber ha anche rilasciato l’ultima nuova versione della soluzione cloud YuniquePLM per la gestione del ciclo di vita del prodotto che consentirà di lavorare in remoto e renderà più facile la collaborazione. L'ultima versione include diverse nuove funzionalità che miglioreranno il plugin Image & Style App di Adobe® Illustrator®, renderanno più semplice connettersi e poter lavorare da qualsiasi luogo rimanendo sempre produttivi. Gli utenti di YuniquePLM riceveranno aggiornamenti costanti e gratuiti per essere operativi senza o con la minima assistenza del reparto IT.

 

Informazioni su Gerber Technology

Gerber Technology è leader mondiale nella fornitura di soluzioni di software e di automazione che consentono alle aziende del settore abbigliamento ed industriale di gestire e connettere in modo più efficace l’intera filiera produttiva e volte all’ottimizzazione dei processi di progettazione, sviluppo e produzione, al retail, fino al consumatore finale. Gerber Technology ha una clientela mondiale distribuita in 134 paesi e dispone di un team globale di appassionati esperti a supporto delle aziende dei settori dell'abbigliamento e degli accessori, dei dispositivi di protezione individuale, della casa e del tempo libero, dei mezzi di trasporti, del packaging e della grafica.

Gerber ha la propria sede Corporate in Connecticut, USA ed è di proprietà di AIP, con sede a New York, una società di private equity con presenza globale, specializzata nel settore della tecnologia e con un portfolio di asset in gestione di oltre 3.0 miliardi di dollari.  L’azienda sviluppa e produce i propri prodotti in diverse sedi negli Stati Uniti ed in Canada e dispone di filiali produttive in Cina.